Gruppo Bper: in 1° trimestre utile netto scende a 6,1 mln, pesa contesto emergenza

35

Roma, 6 mag. (Adnkronos) – Il Gruppo Bper ha registrato, nel primo trimestre del 2020, un utile netto pari a 6,08 milioni di euro, in contrazione dell’87,32% rispetto ai 47,97 milioni dello stesso trimestre del 2019. Il risultato, spiega la banca nel rendere noti i dati, “risulta fortemente condizionato dalla contabilizzazione di rettifiche addizionali su crediti per circa 50 milioni di euro, quale primo significativo intervento a seguito del peggioramento del contesto macroeconomico causato dall’emergenza sanitaria”. Inoltre, ricorda l’istituto di credito, sul trimestre pesa il contributo ordinario, per l’intero 2020, al Fondo di Risoluzione Unico Europeo per 32 milioni di euro. il gruppo ha confermato la solidità patrimoniale con un CET1 ratio Fully Loaded pari al 12,07%, un CET1 ratio Phased In al 13,60% con un buffer patrimoniale complessivo di 1,8 miliardi di euro rispetto al requisito minimo fissato dalla Banca Centrale Europea per il 2020.