Gruppo Pellegrini acquisisce la campana Industrial Food Mense

758
In foto Ernesto Pellegrini
Consolidare la leadership nella ristorazione collettiva di alta qualità, cominciando nel contempo a dare corpo a una strategia di sviluppo anche per linee esterne, annunciata nell’immediato post lockdown. Con questo obiettivo, il Gruppo Pellegrini ha perfezionato l’acquisizione del 100 per cento di Industrial Food Mense (IFM), società campana fondata dall’imprenditore Francesco Romano e attiva su tutto il territorio nazionale, con un particolare focus sul settore privato. Con circa 7 milioni di pasti annui distribuiti, IFM fattura 35 milioni di euro e si avvale di oltre 650 addetti. Storico player nel settore dei servizi alle aziende, il Gruppo Pellegrini è specializzato nei settori della ristorazione e delle welfare solutions (buoni pasto in primis), che si dividono equamente l’80% del fatturato. Ad esse si affiancano le forniture alimentari, il vending, le pulizie e servizi integrati. La società ha chiuso il 2019 con 640 milioni di euro di ricavi. Per l’acquisizione di IFM, il Gruppo è stato assistito da Sin&rgetica in qualità di financial advisor, Legance per gli aspetti legali e PWC per la parte contabile, fiscale e giuslavoristica.