Gruppo VeGè fa il bis: piattaforma e-commerce anche per Isa

59

Da oggi mercoledì 26 aprile è online al sito http://italianfood.nonnaisa.com/ la piattaforma e-commerce di Isa Spa, impresa socia di Gruppo VéGé, e leader nella Gdo in Sardegna con una rete di oltre 400 punti vendita affiliati a insegne Nonna Isa, Dimeglio e Sidis.
Il sito è nato per portare in Italia e nel mondo i prodotti sardi, unici per gusto e genuinità – come i pelati, i malloreddus, il cannonau, il carasau e tantissimi altri – con un servizio semplice, veloce ed efficiente. Con un semplice click, infatti, sarà possibile selezionare e ricevere direttamente a casa le eccellenze e le specialità prodotte nell’Isola, dai migliori produttori locali accuratamente selezionati dalla ISA Spa.
L’obiettivo dell’iniziativa è diventare il portale di riferimento per l’acquisto delle specialità sarde in Italia. Dopo la fase di start up, l’azienda punterà quindi su importanti mercati come Francia, Inghilterra, Germania e Spagna.
“Sono grandi numeri quelli relativi al commercio on line che vede una continua crescita esponenziale. – commenta Michel Elias, amministratore delegato di Isa SpA – Con questo innovativo servizio vogliamo portare la Sardegna sulle tavole non solo di tutti i Sardi sparsi in Italia, ma siamo orgogliosi di far conoscere i nostri sapori anche ai turisti e agli estimatori della nostra splendida Isola. La scelta di digitalizzarci va al passo con questi tempi, in cui il cliente ricerca sempre di più la qualità dei prodotti, la rapidità di consegna e la comodità. In un’epoca in cui il Made in Italy è sempre più forte, è importantissimo offrire questo servizio”.
“La scelta imprenditoriale dell’impresa Isa, denota quanto sia importante ascoltare i clienti per soddisfare le loro esigenze, proponendo innovazioni di prodotto e di processo pionieristiche nel mercato italiano. – dichiara Giorgio Santambrogio Amministratore Delegato di Gruppo VéGé –  Sono molto orgoglioso del passo compiuto dalla nostra impresa sarda, socia del Gruppo, che ha dimostrato ancora una volta coraggio e intraprendenza investendo in questo progetto ambizioso, che la vedrà protagonista sia in Italia che nel mercato europeo”.