Gruppo VéGé si rafforza in Campania con l’ingresso di American Cash

150

Continua l’espansione di Gruppo VéGé che rafforza la propria compagine annunciando la definizione di un nuovo accordo: l’ingresso di American Cash.
American Cash, realtà fortemente radicata nel sud Italia, con sede a Salerno e diretta da Lorenzo Mastromartino, porta in dote un CeDi ed un Cash & Carry di oltre 14.000 mq di superficie commerciale a insegna proprietaria, un fatturato di oltre 100 milioni di euro e operante in Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.
Gruppo VéGé con il nuovo ingresso sale a quota 36 imprese mandanti, un fatturato al consumo stimato a fine 2020 di circa 11 miliardi di euro, generato da una rete vendita multicanale e multinsegna forte di 3.528 esercizi commerciali e rafforzato dagli accordi stretti negli ultimi mesi del 2019 con Gruppo Bennet, Multicash S.p.A. e l’alleanza annunciata all’inizio dell’anno con Metro Italia. Negli ultimi 5 anni (fonte GNLC-Nielsen) è il gruppo distributivo con la maggiore crescita di quota di mercato, arrivando ora a raggiungere la 5° posizione in Italia.
Con questo accordo, il primo Gruppo della GDO nato in Italia, potenzia il proprio presidio confermando la sua leadership indiscussa in Campania con le imprese già presenti sul territorio.
“Abbiamo aderito al progetto commerciale di Gruppo VéGé perché siamo convinti che la collaborazione ci consentirà di offrire un servizio migliore ai nostri clienti e inoltre ci permetterà di realizzare un’ulteriore espansione sul territorio” commenta Lorenzo Mastromartino Amministratore Unico American Cash – “Siamo certi che con un partner come Gruppo VéGé avremo il sostegno necessario per la nostra crescita”.
“La forza di Gruppo VéGé è l’aggregazione di realtà, che pur rimanendo indipendenti, sono pronte a collaborare costruttivamente e proattivamente all’implementazione di nuovi progetti” – dichiara Nicola Mastromartino, Presidente Gruppo VéGé. “Siamo contenti di accogliere American Cash nella compagine dei soci che ci permette di rafforzare ulteriormente la nostra presenza nel sud Italia e di proseguire il nostro percorso di sviluppo con la solita grinta e dinamicità che ci contraddistingue”.