Guardia di Finanza: concorso pubblico per 605 allievi marescialli

106

Il corpo della Guardia di Finanza ha indetto un concorso per l’ammissione di 605 allievi marescialli all’88° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti per l’anno accademico 2016/2017. Si può partecipare al concorso fino all’11 aprile. 

I 605 posti saranno così suddivisi:

a) n. 545 allievi marescialli del contingente ordinario;

b) n. 60 allievi marescialli del contingente di mare, così suddivisi:

c) n. 40 per la specializzazione “nocchiere abilitato al comando” (NAC);

d) n. 20 per la specializzazione “tecnico di macchine” (TDM).

Lo svolgimento del concorso comprende: 

a) prova preliminare, consistente in questionari a risposta multipla;

b) prova scritta di composizione italiana;

c) accertamento dell’idoneità attitudinale;

d) accertamento dell’idoneità psico-fisica;

e) prova orale di cultura generale;

f) esame facoltativo in una o più lingue estere, consistente in una prova scritta e una prova orale per ciascuna lingua prescelta;

g) prova facoltativa di informatica.

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che:

1) abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda compiuto il 18° anno di età e non abbiano superato… continua a leggere