Guardia Sanframondi, dal 4 al 10 agosto torna Vinalia “per mille passioni e mille ragioni” e con tante novità

210
in foto un momento della edizione 2019 di Vinalia

Dal 4 al 10 agosto, a Guardia Sanframondi, in provincia di Benevento, torna Vinalia.  La XXVII edizione della rassegna, è scritto nella presentazione dell’evento, nasce “per mille passioni e mille ragioni”. Ed è appunto questo il tema di Vinalia 2020. La rassegna avrà  quest’anno, continua la nota “una formula assolutamente innovativa. Proiettata sull’enoturismo e sulla cura e la salvaguardia delle persone. L’idea è semplice: non saranno le aziende che si trasferiranno nelle stradine del Centro Antico di Guardia Sanframondi ma saranno gli enoturisti che andranno presso di loro per abbandonarsi al racconto delle vigne e dei vini, cullati da una convivialità familiare. Saranno sempre le Cantine a guidare i propri ospiti nelle visite al Borgo e al territorio, costruendo con gli organizzatori di Vinalia una proposta esperenziale indimenticabile. In questo modo l’enoturismo si candida a essere il fattore decisivo per la ripartenza dei territori vitivinicoli. Esso, infatti: offre ampie possibilità di garantire le misure anticovid 19; è un turismo di prossimità; permette di vivere un’esperienza indimenticabile realizzata in piccoli gruppi; piace molto ai giovani ed è economicamente sostenibile; si può praticare all’aperto attraverso visite in vigna oltre che in cantina; può avere una durata flessibile, una giornata, un week-end oppure una intera settimana. Quest’ultima opzione in particolare permette un’immersione totale nel territorio vitivinicolo del Sannio beneventano, dando la possibilità agli enoturisti di visitarne le vigne e le cantine, di percorrerne a piedi la meravigliosa sentieristica, di scoprirne gli antichi borghi ricchi di cultura di storia e di arte, di farsi sorprenderedall’offerta gastronomica, abbinata a grandi vini, e di essere accolti in strutture alberghiere ed extra alberghiere con un rapporto qualità/prezzo difficilmente battibile”. Della ricetta originale di Vinalia, continua la nota, resteranno: VinARTE; VinaliaKIDS; la proposta culturale; lo show cooking. Alla formula complessiva completamente rivoluzionata aggiungiamo Il Cinema sotte le stelle …….. gourmet, e alcune novità veramente sorprendenti”.