A Guido Lembo il Premio Imperatore Tiberio 2019

25
in foto Guido Lembo

A Guido Lembo il Premio Imperatore Tiberio 2019. L’ambita statuetta, una scultura creata dall’artista Lello Esposito in occasione della Piedigrotta Tiberiana e’ stata consegnata ieri dal coordinatore del comitato organizzatore Salvatore Ciuccio allo chansonnier caprese. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno nel corso della tradizionale festa di settembre, un avvenimento centenario che lega l’isola al culto della tradizione onorando la festivita’ di Santa Maria del Soccorso, ad un personaggio di alto spessore che con la sua attivita’ rispecchia le tradizioni capresi e che ne incarna i sentimenti i valori e lo spirito. “Come tutti gli altri premiati che lo hanno preceduto, Guido Lembo rispecchia queste caratteristiche di disponibilita’ – ha spiegato il coordinatore della Piedigrotta Tiberiana, Salvatore Ciuccio commentando la motivazione del premio – Forse ancor piu’ degli altri. E’ un caprese doc ed e’ con immenso piacere che gli abbiamo consegnato la statuetta realizzata dal maestro Lello Esposito”. Emozionato Guido Lembo ha ritirato il premio sottolineando le parole di Salvatore Ciuccio che gli ha riconosciuto di essere un caprese doc d’eccezione. E poi commosso il cantante caprese ormai conosciuto in tutto il mondo con la sua taverna Anema e Core ha voluto ringraziare alla sua maniera regalando attimi di intensita’ artistica con una hit delle sue piu’ belle interpretazioni. La Piedigrotta Tiberiana ha visto anche l’immancabile momento gastronomico simbolica chiusura dell’estate per capresi, anacapresi, vacanzieri e tanti habitue’ che amano trascorrere il mese di settembre a Capri con gli assaggi delle pietanze del luogo innaffiate da vino che nasce dalle vigne di Tiberio.