Guido Michielon, un luminare per la Cardiochirurgia del Gaslini

860
In foto Guido Michielon

L’Istituto Gaslini arricchisce la sua squadra con la nomina del dottor Guido Michielon, chiamato a dirigere l’Unità operativa Complessa di Cardiochirurgia del policlinico pediatrico genovese. Succede al dottor Francesco Santoro, che ha diretto il reparto in qualità di facente funzioni. Michielon, 60 anni, è attualmente il responsabile del programma di Cardiochirurgia neonatale del Royal Brompton Hospital in consorzio con l’Evelina Hospital di Londra. E’ uno specialista riconosciuto per la cardiochirurgia congenita nella comunità scientifica internazionale. Ha all’attivo oltre 3.200 interventi  eseguiti a cuore aperto per tutte le più complesse patologie e importanti riconoscimenti per la sua attività clinica e di ricerca.