Ha ucciso i suoi due figlioletti, ora rifiuta le cure “Che cos’ha fatto…”, lo strazio del papà

30

Roma, 8 dic. (AdnKronos) – E’ ricoverata in ospedale a Reggio Emilia ma rifiuta le cure Antonella Barbieri, la donna di 39 anni che ha tentato il suicidio dopo aver ucciso i figli di 2 e 5 anni a Luzzara. La donna, che a quanto si apprende non è in pericolo di vita, è piantonata in ospedale dai carabinieri. Il duplice infanticidio risale alla giornata di ieri.

Chi è Antonella Barbieri

I carabinieri, su segnalazione di un passante, hanno trovato la donna chiusa in auto nelle campagne di Luzzara con il corpo del bambino di 5 anni. In seguito sono stati effettuati accertamenti nella sua abitazione nel mantovano, dove i militari hanno trovato il corpo senza vita dell’altra figlia, di due anni, morta soffocata.

“Che cos’ha fatto…”, lo strazio del papà dei bimbi uccisi