Hackathon Unilever: 012factory ospita la tappa di Caserta

80

C’è anche Caserta tra le città della Penisola che, tra il 27 e il 28 settembre, faranno da cornice all’Hackathon “Sai immaginare il futuro?” di Unilever, una sfida digital che vedrà 36 team – composti da 216 giovani laureandi e neolaureati – confrontarsi su tre challenge, per sviluppare idee di business per un futuro sostenibile. L’iniziativa, che arriva per la prima volta in Italia, si svolgerà contemporaneamente nella città campana, a Milano e Roma; l’obiettivo della multinazionale – che nel suo portafoglio annovera brand come Dove, Sunsilk, Knorr, Algida, Magnum, Lipton, Mentadent, Svelto e Coccolino – è favorire una iperaccelerazione nella generazione di idee e di progetti innovativi per la crescita sostenibile del nostro Paese, attraverso un cambiamento che non può prescindere dai giovani, che si rapportano all’universo digitale con grande facilità. A Caserta l’evento sarà ospitato da 012factory, centro di innovazione per startup e imprese, oltre che spazio di co-coworking – al suo interno sono incubate 15 imprese innovative – e promotore, da quattro anni, dell’Academy, programma di educazione all’imprenditoria ormai riconosciuto tra le eccellenze italiane del settore. “È il momento di passare dal know-how al know-where – commenta Sebastian Caputo, Ceo di 012factory –. L’Open Innovation è il futuro dell’economia anche per i big del settore. Lo dimostra anche l’Hackathon di Unilever, che darà spazio alla creatività e al talento degli innovatori del territorio, anche di quelli Made in Sud. Ed è per questo che siamo lieti di ospitare la tappa campana da 012factory, dove siamo da sempre pronti a creare quella scintilla che genera qualcosa di bello e che ci fa guardare al futuro”. La sfida prenderà il via alle 9 di giovedì 27 e vedrà i partecipanti impegnati fino alle 16:30 di venerdì 28 settembre, in una lunga maratona no-stop, durante la quale saranno chiamati a raccogliere nuove idee sviluppando tre piani: il primo per migliorare l’esperienza del consumatore dei marchi Unilever attraverso l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata, il secondo di influence marketing su specifici brand e il terzo di e-commerce, per andare oltre i modelli più utilizzati oggi. Sarà presente Fulvio Guarneri, presidente di Unilever Italia, che incontrerà i giovani nel corso dell’Hackathon. Tra i premi in palio ci sono attività di formazione a livello internazionale. L’appuntamento verrà trasmesso sui canali social ufficiali di Unilever Italia: Facebook (@UnileverCareersItalia), Instagram (@unilevercareersita) e Twitter (@UnileverItalia).

Pa.Ci.