Helen Clark si candida a segretario Onu

35

    L’ex premier neozelandese e attuale capo del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo è ufficialmente candidata per il suo paese come successore di Ban Ki-moon per il ruolo di segretario generale dell’Onu. Lo hanno annunciato il primo ministro neozelandese John Key da Wellington e la stessa Clark da New York.
    Key ha affermato che il numero uno di Undp ha offerto la sua “totale dedizione per costruire Nazioni Unite più forti” ed è la “migliore candidata per questo ruolo”. “L’Onu e il mondo stanno fronteggiando sfide molto serie, e io credo di avere l’abilità di guidare questa organizzazione”, ha detto Clark definendosi “onorata” di avere “il pieno appoggio” del suo governo. L’ex premier è considerata nella top list dei papabili per il posto di successore di Ban, che terminerà il suo mandato il prossimo 31 dicembre.
   

    L’ex premier neozelandese e attuale capo del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo è ufficialmente candidata per il suo paese come successore di Ban Ki-moon per il ruolo di segretario generale dell’Onu. Lo hanno annunciato il primo ministro neozelandese John Key da Wellington e la stessa Clark da New York.
    Key ha affermato che il numero uno di Undp ha offerto la sua “totale dedizione per costruire Nazioni Unite più forti” ed è la “migliore candidata per questo ruolo”. “L’Onu e il mondo stanno fronteggiando sfide molto serie, e io credo di avere l’abilità di guidare questa organizzazione”, ha detto Clark definendosi “onorata” di avere “il pieno appoggio” del suo governo. L’ex premier è considerata nella top list dei papabili per il posto di successore di Ban, che terminerà il suo mandato il prossimo 31 dicembre.