Hitachi Rail Italy, accordo con Atm: nuove commesse per Napoli

239

Nuovo contratto per Hitachi Rail Italy, che costruirà presso gli stabilimenti di Reggio Calabria e Napoli altri 15 veicoli metropolitani per ATM. La fornitura ha un valore di 106,2 milioni di euro, riguarda in modo specifico la realizzazione di 9 treni per la Linea 2 di Milano e di 6 destinati alla Linea 1 e rappresenta la quota finale dell’Accordo Quadro siglato nel 2012 ed inerente la consegna di 60 treni per le linee metropolitane di Milano, a seguito di una gara pubblica bandita da ATM. Precedentemente, infatti, erano stati ordinati da ATM 30 treni (20 per la linea 1 e 10 per la linea 2), tutti già in servizio, per un valore di 209 milioni e ulteriori 15 per la linea 2, per un valore di 108 milioni, attualmente in lavorazione presso gli stabilimenti Hitachi di Pistoia e Napoli. “Siamo ovviamente molto soddisfatti del gradimento di uno dei nostri più importanti clienti al mondo – ha dichiarato Maurizio Manfellotto, CEO di Hitachi Rail Italy – a conferma del livello raggiunto da un prodotto con soluzioni all’avanguardia che viene realizzato in piena aderenza ai tempi contrattuali”. Le consegne saranno completate entro aprile del 2019.