“Ho la coscienza pulita”, Ronaldo nega lo stupro

5

Torino, 3 ott. – (AdnKronos) – Con un ‘tweet’ l’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo replica alle accuse di Kathryn Mayorga che sostiene di essere stata stuprata dal portoghese nel 2009 a Las Vegas. “Nego fermamente le accuse che mi hanno rivolto – cinguetta -. Considero lo stupro un crimine abominevole contrario a tutto ciò che sono e in cui credo”. “Non alimenterò il circo mediatico, creato da coloro che vogliono cercare di promuoversi a mie spese – conclude il 5 volte pallone d’oro-. Aspetterò con serenità l’esito di qualsiasi tipo di indagine perché nulla pesa sulla mia coscienza”.