Horizon 2020, tre premi per l’innovazione in campo energetico: sul piatto più di 3,2 milioni di euro

43

La Commissione europa ha annunciato il lancio di tre nuovi premi di Horizon 2020 dedicati all’innovazione in campo energetico. In particolare, la Commissione vuole premiare approcci innovativi per l’integrazione dell’energia solare in edifici storici, l’utilizzo di energia rinnovabile negli ospedali, e lo sviluppo di prodotti che aiutino il taglio delle emissioni attraverso il riutilizzo dell’anidride carbonica (CO2). I tre nuovi premi sono “Photovoltaics meets history prize” con una dotazione di 750.000 euro e scadenza fissata al prossimo 26 settembre; “Low carbon hospital prize”, con un budget di 1 milione di euro e scadenza al 3 aprile 2019; e CO2 reuse prize che ha uno stanziamento di 1,5 milioni di euro e scadenza al 3 aprile 2019.