Hpa, l’App campana che rivoluziona la cartella clinica e piace agli Usa

25

Giovanni PiconeConsultare con un click la cartella clinica e seguire attraverso lo smartphone o il tablet un programma che possa ottimizzare la propria salute: presto sarà possibile grazie al network sanitario Health Planet Assistance, una piattaforma che potrà rivoluzionare l’assistenza e il “mondo salute” su scala internazionale. Gli autori sono il dottor Leonardo Coppola, specialista in Medicina Interna; Giovanni Picone, avvocato penalista e di Cassazione; Andrea Zanon, funzionario della World Bank of Washington. Due i pilastri del network Hpa: le App H2 (Health help) e 3t3 (3Km 3 times at week improves 3 organs) con copyright registrati a Washington. La prima è una cartella clinica che permette la registrazione dei dati sanitari in diverse lingue e una consulenza a distanza.Andrea Zanon Nel contempo limita interventi inadeguati, tempi di soccorso ed esami di base. I dati saranno inseriti attraverso un codice, i pazienti ne autorizzeranno la conservazione sul server Hpa e l’invio all’App H2. «Tutti i dati sanitari (medical data) dei pazienti devono essere inviati al server-network centrale (Hpa) che li tramette automaticamente all’App H2 – spiegano gli autori – Il network  rende disponibili, tramite password e su richiesta consenso del paziente stesso, i dati sanitari anche ad ospedali, cliniche e medici che ne abbiano bisogno per le cure necessarie». Leonardo CoppolaUna procedura che riduce l’utilizzo di materiale cartaceo. «Ogni volta che si faccia un prelievo di sangue, una gastroscopia, una ecografia, un ricovero, un intervento, tutti i dati devono viaggiare in rete e convogliare su Hpa e non più essere consegnati su fogli di carta – aggiungono Coppola, Picone e Zanon – In Italia e  in gran parte dell’Europa avviene così, mentre negli Usa i risultati degli esami restano al centro o alla clinica che li ha eseguiti». 3t3 invece è un programma che migliora il funzionamento dei sistemi nervoso, cardiorespiratorio, gastro-intestinale e metabolico. Per il lancio della piattaforma intanto proseguono serrate trattative internazionali con multinazionali specializzate.