Ice organizza la missione italiana per Novi Sad

66

L’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (Ice) organizza la partecipazione collettiva italiana alla Fiera dell’agricoltura di Novi Sad 2017. La presenza delle aziende italiane viene organizzata quest’anno per la quinta volta dall’Ice ed e’ finanziata dal ministero dello Sviluppo economico italiano sui fondi straordinari per il Made in Italy. L’obiettivo e’ rafforzare la partnership anche attraverso l’ingresso di nuove aziende sul mercato serbo nei comparti della meccanica agricola e alimentare. La manifestazione di Novi Sad, giunta alla sua 84ma edizione, si tiene dal 13 al 19 maggio e vede la partecipazione di 14 aziende italiane attive nel settore della meccanizzazione agricola, del vivaismo frutticolo, delle tecnologie per l’irrigazione, per il post-raccolta, per l’industria della trasformazione alimentare, per la lavorazione della carne e per la componentistica per le macchine agricole. La fiera e’ stata ufficialmente inaugurata il 13 maggio dal ministro degli Esteri della Serbia, Ivica Dacic, che ha visitato l’area espositiva italiana intrattenendosi con gli organizzatori dell’Ice e le ditte espositrici. L’area italiana, allestita dall’Ice che ha realizzato l’intera articolazione dell’iniziativa, e’ di circa 460 metri quadri complessivi.