Ict: Atos rafforza leadership digitale con acquisizione di Syntel

7

Milano, 15 ott. (Labitalia) – Atos, leader mondiale nella trasformazione digitale, annuncia di aver completato l’acquisizione di Syntel Inc., fornitore mondiale di servizi It ad alto valore aggiunto con particolare riferimento al mercato finanziario, bancario e assicurativo. Nel 2017 Syntel, che dedica il 40% delle sue attività in digitale, automazione e robotizzazione, ha generato ricavi per 924 milioni di dollari, di cui l’89% in Nord America, con un margine operativo del 25%.

Commentando la chiusura dell’accordo, Thierry Breton, presidente e amministratore delegato di Atos, ha dichiarato: “Questo accordo segna un passaggio importante nello sviluppo della leadership Atos, pronta ad accogliere gli oltre 23.000 dipendenti di Syntel. La nuova configurazione di Atos contribuirà ad accelerare la trasformazione digitale dei nostri clienti in tutto il mondo, rafforzando le nostre attività di Business & Platform Solutions per i nuovi clienti in Nord America e offrendo piattaforme di distribuzione all’avanguardia con base in India per sostenere in modo competitivo ed efficace i nostri clienti nel percorso della digital transformation. Ci siamo preparati -ha aggiunto- per garantire da subito una continuità nella fornitura di servizi ai nostri clienti, combinando i punti di forza dei due gruppi. Syntel opererà come unità dedicata denominata Atos Syntel all’interno della nostra divisione business & platform solutions”.

“Con l’acquisizione di Syntel abbiamo rafforzato la nostra capacità di disegnare e implementare per i nostri clienti in Italia e in Europa soluzioni avanzate di tipo cognitivo e robotico volte ad aumentare la produttività in ogni settore industriale”, ha dichiarato Giuseppe Di Franco, ceo Central Eastern Europe & Italy.