Ideazione e sviluppo di videogiochi: da Europa Creativa contributi fino a 150mila euro

98

Finanziamenti da 10mila a 150 mila euro per le imprese di produzione indipendenti con l’obiettivo di supportare lo sviluppo di concept e progetti di videogiochi a carattere narrativo, per il mercato europeo e internazionale, indipendentemente dalla piattaforma o dal metodo di distribuzione previsto.A metterli a disposizione, attraverso un bando con scadenza il prossimo 8 marzo, è il sottoprogramma “Media” di Europa Creativa.
Il videogioco dovrà essere destinato a fini commerciali e la prima versione giocabile del progetto presentato dovrà essere prevista non prima di 8 mesi dalla data di candidatura. Non può essere assegnata alcuna sovvenzione retroattivamente per azioni già completate.
Il periodo di eleggibilità dei costi terminerà 36 mesi dopo la data di presentazione della candidatura. Se il progetto entrerà in produzione prima della data menzionata, il periodo di eleggibilità dei costi terminerà alla data di entrata in produzione del progetto. Il budget complessivo annuale disponibile è 3,78 milioni di euro. Il contributo finanziario concesso non può in nessun caso essere superiore al 50 per cento dei costi ammissibili presentati dal produttore.