Il Cardinale Sepe lunedì a Castel di Sangro con il Calcio Napoli

140
In foto il cardinale ed ex arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe

In continuità con quanto già fatto negli anni scorsi a Dimaro, il Cardinale Crescenzio Sepe, lunedì 31 agosto 2020, si recherà a Castel di Sangro, la località abruzzese che quest’anno il Calcio Napoli ha scelto come sede per il ritiro precampionato.

E’ il Vescovo che si fa interprete dei sentimenti e della quotidianità della sua gente, ma è anche l’appassionato di calcio e dello sport che manifesta la sua predilezione per la compagine azzurra, la squadra del cuore che ha sempre seguita con particolare partecipazione emotiva, anche quando era diplomatico in Brasile o impegnato nell’espletamento di alti incarichi per la Santa Sede.

Il Cardinale Sepe, quindi, si farà portavoce delle aspettative e degli auguri dei napoletani presso gli “Azzurri” e presso la Società, fermandosi per la celebrazione della Messa e portando la benedizione del Signore, perché ciascuno, giocatore o tecnico o dirigente, possa esprimere al meglio la propria vocazione, le proprie doti e il proprio impegno, esaltando il valore morale e sociale dello sport e, nello specifico, del calcio.

L’Arcivescovo di Napoli sarà accolto dal Presidente Aurelio de Laurentiis, al suo arrivo a Castel di Sangro, previsto per le ore 10.30 presso lo Sport Village Hotel in loc. Piana S. Liberata; si porterà poi allo stadio Teofilo Patini, dove verrà allestito un gazebo con l’altare per la celebrazione della Messa,

Il Cardinale Sepe, per il rispetto delle regole conseguenti alla crisi sanitaria provocata dal coronavirus, non sarà accompagnato dal gruppo di sacerdoti con i quali negli anni scorsi si recava a Dimaro.

Interverrà il Vescovo di Sulmona, Mons. Michele Fusco, nativo di Piano di Sorrento.