Il figlio è bloccato in Campania e Bocelli canta al suo posto al Festival La Versiliana: standing ovation

42
in foto Andrea Bocelli (Imagoeconomica)

Fuori programma ieri era al festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. Tra gli altri era infatti atteso, tra gli ospiti che si dovevano esibire durante una serata-evento in memoria di Giancarlo Bigazzi, Matteo Bocelli. Questo ha dovuto dare forfait all’ultimo istante: a causa di un volo cancellato, è rimasto infatti bloccato in Germania. Al suo posto è salito sul palco e si è esibito il papà, Andrea Bocelli, tra lo stupore del pubblico. “Succede che di solito nella vita sono i figli che sostituiscono i padri , in questo caso, tanto tocca sempre a me – ha ironizzato Andrea Bocelli – sono io che devo sostituire il figlio; mi dispiace per tutta quella parte di gentil sesso che si aspettava Matteo, che è giovane e bello, ma dovrò io cantare quello che avrebbe dovuto cantare lui, e che ho dovuto ripassare in automobile mentre venivo qui”. Bocelli al pianoforte ha intonato la famosa “Ci vorrebbe il mare” e il suo grande successo “Con te partirò” che il pubblico ha salutato con la standing ovation.