Il gran caldo ha le ore contate, l’anticiclone africano sotto i colpi del vento del nord Europa

60

Il gran caldo ha le ore contate, quanto meno su alcune regioni. L’anticiclone africano ‘Apocalisse4800’ inizia ad accusare i colpi provenienti dal nord Europa. Come riferisce Lorenzo Tedici, meteorologo del sito ‘www.iLMeteo.it‘, aria più fresca in quota farà il suo ingresso in Italia e, mescolandosi con quella rovente preesistente, genererà intensi temporali accompagnati da grandinate e forti colpi di vento. Le regioni maggiormente interessate dai fenomeni saranno quelle settentrionali. Se la mattinata trascorrerà con il bel tempo, sarà il pomeriggio a diventare teatro di tanti temporali, dapprima sulle Alpi (specie del Triveneto) ed entro sera anche sulla pianura Padana. I fenomeni interesseranno questi settori a macchia di leopardo, ma potranno risultare in qualche caso anche violenti.