Il Messico trema ancora: scossa di magnitudo 6.1

42

Città del messico, 23 set. (AdnKronos/Dpa) – Una nuova forte scossa, di magnitudo 6.1, si è registrata oggi in Messico alle 07.53 ora locale, dopo il terremoto di martedì. L’epicentro è stato individuato nello stato di Oaxaca, 700 chilometri a sud di Città del Messico, riferisce il Sistema sismologico nazionale, che aveva inizialmente parlato di un sisma di magnitudo 6.4, ma ha poi ridotto la stima a 6.1.

Il sisma è stato avvertito anche a Città del Messico dove ha suonato l’allarme anti terremoto e molte persone sono scese in strada. Nella capitale sono ancora in corso gli sforzi dei soccorritori per trovare sopravvissuti al terremoto di magnitudo 7.1 che ha colpito il Messico questa settimana, provocando almeno 298 morti. Al momento non si registrano nuovi danni per la scossa odierna, anche nello stato di Oaxaca.