Il Museo Madre si ingrandisce, acquisito l’edificio adiacente: 20 mln dalla Regione Campania

48
in foto il Museo Madre

La Giunta regionale della Campania ha approvato la delibera di programmazione del finanziamento di 20 milioni di euro destinato all’ampliamento del Museo di arte contemporanea “Madre” di apoli, con l’utilizzo dell’adiacente immobile di via Settembrini. Nella seduta di oggi, la Giunta regionale ha inoltre stanziato 731mila euro per sostenere gli interventi di adeguamento antisismico ed efficientamento energetico dell’Accademia di Belle Arti di NAPOLI, “già destinataria di finanziamenti per interventi di riqualificazione, e per i quali occorre completare la copertura finanziaria, di cui si fa carico la Regione”, spiega una nota.