Il napoletano Filippo Formica nuovo ambasciatore italiano a Tallinn

1162


Filippo Formica e’ il nuovo ambasciatore d’Italia a Tallinn. Lo riferisce il ministero degli Esteri italiano. Formica e’ nato a Napoli nel 1955. Laureato in giurisprudenza all’universita’ di Roma nel 1978, si e’ specializzato in diritto europeo presso il collegio d’Europa a Bruges. Entra alla Farnesina nel 1980 ed inizia la carriera diplomatica alla direzione generale dell’emigrazione. Il suo percorso professionale prosegue alla direzione generale del personale e, all’estero, alla rappresentanza permanente presso le Nazioni Unite a Ginevra, dove rimane dal 1984 al 1987, anno in cui e’ destinato all’ambasciata d’Italia a Dakar. Rientra a Roma nel 1992 per prestare servizio alla direzione generale per gli Affari economici. In seguito, assume in un primo momento presso la segreteria particolare del sottosegretario di stato e poi presso la segreteria generale. Nel 1996 e’ assegnato all’ambasciata d’Italia a Washington in qualita’ di primo consigliere e successivamente, nel 2001, alla rappresentanza permanente presso l’Unione europea a Bruxelles.