Il presidente Caldoro a Coldiretti:
Tuteliamo eccellenze campane

38

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha ricevuto dal presidente regionale di Coldiretti Gennarino Masiello un documento sulle “Azioni territoriali contro l’omologazione ed a difesa dell’agricoltura Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha ricevuto dal presidente regionale di Coldiretti Gennarino Masiello un documento sulle “Azioni territoriali contro l’omologazione ed a difesa dell’agricoltura distintiva per la valorizzazione del latte italiano”. Il documento rilancia la proposta di un ordine del giorno che il presidente Caldoro ha già comunicato di condividere e sostenere. Secondo tale documento, assolutamente condivisibile da parte della presidenza regionale, “l’agroalimentare Made in Italy e, in particolare, il settore lattiero caseario, rappresentano una voce importante che contribuisce alla coesione sociale, attraverso l’offerta di occasioni di lavoro ed il miglioramento delle condizioni di qualità ambientale”. Coldiretti chiede “di voler inserire nell’ordine del giorno del primo Consiglio Regionale utile un punto relativo alla discussione ed alla condivisione dell’azione di Coldiretti per la valorizzazione del latte italiano, a tutela del “Made in Italy” agroalimentare, della trasparenza delle etichettature e della equità delle filiere”. “Come sempre dalla Coldiretti arrivano spunti utili, analisi condivisibili e proposte concrete”, ha sottolineato il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. “Va promossa e sostenuta, con sempre maggiore determinazione, la difesa e la tutela delle nostre eccellenze. La Regione è in prima linea e continuerà in questa azione. Una azione per salvaguardare le nostre imprese, i nostri agricoltori e per dare un futuro a quanti scommettono su questo settore trainante per la nostra economia”, ha concluso Caldoro.