Il ruolo dei civicratici alle prossime elezioni regionali

91

di Paolo Pantani

In Campania dobbiamo uscire dai soliti nomi di politici per la prossima campagna elettorale delle regionali. Nel frattempo Vincenzo Bianconi, candidato civico perdente nelle recenti elezioni regionali umbre, non appena eletto consigliere regionale umbro, ha rappresentato la sua autonomia dalle due liste che lo avevano appoggiato, vale a dire P.D. e M.5 S. Ciò indispone l’ansia di controllo dei partiti. Eppure la strada del vero rinnovamento passa proprio attraverso il fare sentire rappresentati quelle vaste fasce che si annoiano rispetto agli attuali politici. Non a caso il cinquanta per cento non vota e anche nel cinquanta per cento che vota non c’è molto entusiasmo. I movimenti civicratici devono far sentire la propria voce di cittadini per tutte le attività nei comuni, per la azione di tutela e salvaguardia dei lavoratori del Centro Medico Oplonti di Torre Annunziata, per la azione a favore dei Navigators. E forse ci siamo per i Navigators! La lunga odissea dei 471 Navigator campani sta per terminare. L’A.N.P.A.L. ha appena comunicato che la Regione Campania ha superato finalmente le sue resistenze e ha dato il via libero ai contratti per i Navigator. Dopo oltre 5 mesi di battaglie stanno vincendo la tenacia dei Navigator e l’azione decisa del Difensore Civico, l’avvocato Giuseppe Fortunato, che ha trasmesso nuovi atti a De Luca, dopo la sua ingiustificata assenza del 12 novembre all’esame congiunto. Stanno crollando le resistenze della Regione Campania nonostante le minacce di Vincenzo De Luca al nostro Difensore Civico. Questo dimostra che la tenacia vince sempre. Che cosa dobbiamo aspettarci per il futuro? Sicuramente che la giustizia trionfi. Per questo non ci arrenderemo e continueremo a vigilare con attenzione su questa vicenda incresciosa che ha gettato nello sconforto ben 471 vincitori di un concorso pubblico. E’ sicuro che alcune liste civiche saranno predisposte per la Campagna Elettorale per la Regione Campania. Berlusconi ha espresso di nuovo la candidatura di Stefano Caldoro, mentre il Presidente uscente Enzo De Luca ha fatto sapere che non sa se il P.D. si presenterà, ma è sicuro che lui si ricandiderà. Per il M.5 S. siamo ancora in una fase fluida, stanno cercando un candidato espressione del movimento appoggiato da liste civiche. Noi faremo tutto il possibile affinchè chiunque venga eletto riconosca il valore del nostro progetto e delle nostre proposte. Noi civicratici, a differenza di tutti i partiti, appoggiamo una autorità indipendente, eletto per intervento della Magistratura, con un ampio e lungo mandato, quale il Difensore Civico presso la Regione Campania avvocato Giuseppe Fortunato. Non solo, è l’unico Ombusman candidato per la altissima carica di Mediatore Europeo che si svolgerà fra un mese al Parlamento Europeo di Bruxelles, con solo cinque candidati, il suo valore è riconosciuto e apprezzato da tutti .