Il segreto della longevità è ad Okinawa in Giappone

391

Okinawa tra l’oceano Pacifico e il mare Cinese, un vero paradiso qui i fiori fioriscono tutto l’anno sentieri con canna da zucchero, papaya mangrovie e frutti tropicali . Okinawa e’ una vera perla del Giappone, un paradiso tropicale lontano dal caos del Kanto e del Kansai La temperatura si aggira intorno ai 23 gradi di media il cibo e’ tra i migliori al mondo , la qualità’ della vita pure, qui si vive tanto da arrivare persino ai 117 anni qui ce longevità’…… unica al Mondo Grande parte del merito va ‘ allo ishokudoghen , che in giapponese significa «il cibo medicina»: frutta, verdura, soia e pesce a volontà in una dieta integrata dall’alga konbu. Si tratta di un’alimentazione scarsa in calorie circa 1000 kl al di’ e ricca di aminoacidi, vitamine, sali minerali. Un altro elemento essenziale è lo yuimaru o meglio grande senso di appartenenza,di essere consapevoli ed ancora necessari alla società’ alla famiglia anche se in eta’ centenaria….. Sembra quasi di essere in Polinesia e mai in Giappone Le Ryukyu sono un lembo di Giappone più’ vicino ai paesi del Sudest asiatico. Okinawa e’ epoca di grande commercio di flussi migratori e ed influssi che sviluppavano commercio, artigianato . Molti sono i vulcani che affiorano e intorno un mare blu cristallino da fare invidia alla Maldive. Sull’isola sono pochi i giapponesi con caratteri somatici nipponici ma molto più marcati con carnagione un tantino piu’ scuro ed grandi occhi , anche le musiche sembrano made in Hawaii e musicate con lo Sanshin , il mandolino ricoperte con pelle di serpente. le case appaiono con tetti bassi e calce bianca. Voglio proporVi e raccontarVi di Okinawa come un isola da far invidia a qualsiasi altro posto caraibico e non come teatro di battaglia della seconda guerra mondiale, un isola come Okinawa va’ riconosciuta per le sue acque stupende per le sue tantissime isolette ciascuna delle quali con caratteristiche bellezze. bella e’ senza dubbio Ishigaki con le casette in calce bianche e tetti rossi. subito dopo ce’ Taketomi un’altra oasi di pace un piccolo paradiso di rocce coralline con una macchia tutta rossa di Ibiscus. A seguire Iriomore dove potete ancora intravedere lo Yamaneko gatto selvaggio dell’isola. belle e paradisiache sono le isole a Yonaguni vicico quasi a Taiwan e per finire se volete trovare la sabbia a forma di stella dovete visitare Minna e Miyako. Se volete vivere a lungo ed in posto meraviglioso allora non esitate vendete tutto quello che avete e traslocate ad Okinawa……