Il sito dell’Inail va in tilt e le aziende non possono scaricare il Durc

181

Da circa due settimane il sito web dell’Inail fa le bizze. Stando alle segnalazioni degli utenti sta accadendo qualcosa di simile al blackout del portale Inps di inizio aprile, quando ci furono enormi difficoltà nella gestione delle domande di aiuto per l’emergenza da Covid-19 (l’ormai celebre Bonus da 600 euro). Il problema principale, però, nel caso dell’Inail sta nel fatto che il blocco impedisce alle aziende di scaricare il Durc (Documento unico di regolarità contributiva), senza il quale è impossibile, per le imprese fornitrici della pubblica amministrazione, vedersi pagare le fatture scadute. Un problema di enorme portata, perché ai già cronici ritardi nei pagamenti si aggiunge quest’ulteriore intoppo che rischia di mettere a repentaglio l’attività di migliaia di aziende in tutta Italia.