Immobile, Pedro e Luis Alberto, tris Lazio alla Salernitana

9

ROMA (ITALPRESS) – La Lazio porta a casa una netta vittoria contro la Salernitana per 3-0 nella 12ª giornata di Serie A. Le reti di Immobile e Pedro nel primo tempo e il punto esclamativo di Luis Alberto nella ripresa stendono i granata, anche sfortunati con due legni colpiti. Il primo tempo si mantiene su binari piuttosto equilibrati, con una discreta gestione del gioco da parte della Salernitana e diversi guizzi della Lazio. Non vanno a buon fine, però, il tiro di Luis Alberto e le due occasioni di Immobile e Milinkovic-Savic, murate dall’attento Gyomber. Il miglior marcatore nella storia biancoceleste (161 reti) alla mezzora segna la svolta. Al 31′ Immobile inzucca di testa in rete il passaggio di Pedro, sull’azione partita da Milinkovic-Savic dalla destra, Belec non può arrivare all’angolino. La Lazio si sblocca, passano pochi minuti e al 36′ è lo spagnolo a salire in cattedra, beffa Gyomber in copertura, e imbuca il 2-0 prima del finire della prima frazione.
A inizio ripresa smuove le acque il neo entrato Djuric, che centra la traversa e riaccende le speranze granata. Ci si mette anche la sfortuna quando Ribery colpisce il palo, il secondo legno della gara per i suoi. La reazione della Salernitana, però, si spegne con il colpo del ko, siglato al 69′ da una perla di Luis Alberto per il 3-0, propiziato dall’assist di Felipe Anderson. Negli ultimi minuti Immobile sfiora il poker e la doppietta personale centrando in pieno il palo. Il successo permette alla squadra di Sarri, ora quinta a quota 21, di superare in classifica la Roma, mentre gli uomini di Colantuono restano inchiodati al penultimo posto con appena 7 punti.
(ITALPRESS).