Imprese, alla Ceo Miriam Gualini il Premio GammaDonna

12

Roma, 24 nov. (Adnkronos) – E’ stata la ‘Lady di ferro’ bergamasca Miriam Gualini, alla guida dell’azienda scelta da Renzo Piano per il nuovo Ponte Morandi, ad aggiudicarsi il Premio GammaDonna, il riconoscimento che dal 2004 premia l’imprenditoria femminile innovativa. Vince invece il “Giuliana Bertin Communication Award” la founder di Codemotion Chiara Russo, mentre Valentina Arzilli – La Perla di Torino – si aggiudica il “Qvc Next Award” per il Made in Italy innovativo. “Abbiamo ricevuto diversi riconoscimenti ma – ha commentato Miriam Gualini – considero il Premio GammaDonna una vittoria soprattutto personale”. “Essere un’imprenditrice dà grandissime soddisfazioni ma -ha osservato la Ceo- si deve mettere in conto che occorre lavorare di più, ragionare più in fretta, riuscire a pensare quello che gli altri non pensano”.