Imprese: Bosio (Samsung), consumerizzazione IT fattore abilitante

11

Milano, 11 lug. (Labitalia) – “La consumerizzazione dell’IT abilita anche un diverso modo di fare innovazione digitale all’interno delle imprese poiché tutti all’interno dell’organizzazione possono innescare riflessioni di grande valore”. Lo ha detto Antonio Bosio, product and solutions director, Samsung Electronics, in occasione dell’EY Manufacturing Lab, il forum organizzato da Ey in collaborazione con Mind the Change. “La comprensione delle potenzialità di un dispositivo mobile è sempre più diffusa in azienda su tutti i livelli. Esempio il caso Fca dove nella fabbrica Alfa Romeo di Cassino,il progetto di digitalizzazione ha coinvolto tutti i dipendenti attraverso la dotazione dello smartwatch Samsung utilizzato in alcuni tratti della linea produttiva” ha ricordato.

“La consumerizzazione dell’IT rappresenta un’opportunità ormai da qualche anno: i dispositivi consumer, come gli smartphone, tablet e wearable, possono essere facilmente riconfigurati per indirizzare esigenze specifiche dell’Impresa 4.0 poiché sono prodotti affidabili e sicuri, realizzati con grande economia di scala, semplici nell’utilizzo e capaci di evolvere nel tempo al modificarsi delle esigenze” ha concluso Bosio