Imprese: a Caserta nasce “Assotributi”, unica agenzia del Sud nel gruppo nazionale

35

Si chiama Assotributi Italia (Asit), la neonata associazione di categoria in via di espansione in tutta Italia che, al momento, raggruppa quattro grandi società operanti tra Campania, Lazio, Piemonte e Toscana esercitanti l’attività di riscossione dei tributi e di altre entrate da parte di Province e Comuni a livello nazionale. L’Asit vuole essere un partner affidabile per la Pubblica Amministrazione nel settore della riscossione. Insieme alla GeTeT (Gestione Tesorerie e Contributi) fondata a Caserta ma con sede legale a Roma – unica agenzia al Sud-Italia nell’associazione – l’Asit comprende le consorelle “Areariscossioni” della provincia di Cuneo, la “Pegaso 03 srl”, della provincia di Torino e la “Nivi Credit srl” con sede a Firenze. L’Asit, presieduta da Stefano Napoletano, vede come consiglieri Dario Oreglia, Luigi Nicosia e l’avvocato Gaetano Santarpia della società GeTeT, tesoriere Asit che è stato proposto componente della commissione che gestisce l’Albo dei gestori delle riscossioni presso il ministero delle Finanze. Il Comitato scientifico è composto, tra gli altri dal giudice tributario di Commissione provinciale Carlo Fucci (Procuratore capo a Isernia) e dal magistrato tributario Lucio Di Nosse, già presidente di sezioni fallimentari tra Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e Napoli. Presidente, il prof. Pasquale Menditto.