Imprese: FeditalImprese Piemonte News, per professionisti e imprenditori

26

Torino, 11 gen. (Labitalia) – Nasce FeditalImprese Piemonte News, la rivista per imprese e professionisti per formarsi e informarsi attraverso notizie brevi, utili e attuali. “Nuovi format editoriali – spiega ad Adnkronos/Labitalia Francesco D’Alessandro, imprenditore e direttore responsabile dei nuovi media FeditalImprese Piemonte News e Dream on Fly webradio e webtv – sia cartacei che digitali per avvicinarci sempre di più al nostro pubblico verticale fatto di imprenditori e di professionisti. Lo scopo è di formare e informare questo pubblico di professionisti e imprese che non può più permettersi di piangersi addosso o di lamentarsi della politica, ma che deve agire. Agire vuol dire formarsi e informarsi e tenere sotto controllo i numeri della propria impresa e del proprio lavoro”.

“Finanza d’impresa e marketing – sottolinea – secondo noi sono i due cuori pulsanti di qualsiasi realtà economica. Il format è semplice: dalle 20 alle 30 pagine con notizie brevi, utili e attuali. Informazioni smart con call to action da mettere subito in pratica da soli o con i propri professionisti o con l’associazione d’imprese”. “Un nuovo canale editoriale – chiarisce D’Alessandro – per gli imprenditori che io definisco ‘smart’, quelli belli che non passano il tempo a lamentarsi della politica o del tempo che fa, ma sono concreti. Quelli degli accordi e degli accordi a tavola possibilmente. Gli imprenditori che non vogliono essere semplici operai specializzati che hanno aperto una partita iva perché rimasti senza lavoro”.

“Queste persone – continua – hanno deciso di prendersi una responsabilità sociale e di rischiare in prima persona. Rischiare formandosi, informandosi e facendo rete pensando più alla partnership che alla concorrenza. Il nostro è un canale e un format, perché la comunicazione di FeditalImprese Piemonte passerà attraverso diversi canali: web/digital, cartacei, tv, radio, web-radio etc. con invito di personaggi famosi e dibattiti aperti con le autorità politiche economiche”. “Un progetto – ribadisce – per comunicare e crescere insieme. Un hub vero di imprese che crea opportunità e genera valore. Che fornisce call to action concrete da mettere subito in pratica”.