Imprese verdi, boom a Napoli: +27% in cinque anni (+12,2% in Italia)

24

Le imprese che si occupano di verde – inteso come mobilità ecologica, cura del paesaggio, pulitura edifici e ambiente – in Italia continuano a crescere: +1,5% nell’ultimo anno, +12,2% dal 2014, con 532 mila addetti e soprattutto un giro d’affare da 17 miliardi di euro. Lo si evince da una elaborazione della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi redatta in vista di ‘Meccanica elettronica’ appuntamento del 19 settembre dedicato alla mobilità elettrica. Prima in questo settore è Milano con 7.618 imprese, circa 2 miliardi di giro d’affari e una crescita del 3% rispetto al 2018 e del 19,6% negli ultimi cinque anni. Non è questa comunque la performance migliore: Como è cresciuta del 27,7% (con 1.116 aziende), Pistoia del 26,4 e fra le grandi città anche Napoli ha fatto segnare un +23,5% (2.772 imprese). A Roma (6.444 ditte) l’aumento è stato invece del 13,9. “La Camera di commercio è partner di e_mob, a fianco delle istituzioni del territorio e al mondo associativo per sviluppare la mobilità elettrica, e per le soluzioni innovative che supportino uno sviluppo più sostenibile della società e delle imprese. Ad esempio – ha ricordato la stessa Camera di commercio – siamo impegnati direttamente con la rilevazione dei prezzi delle colonnine di ricarica elettriche. Quest’anno dedichiamo l’incontro del 19 settembre in Camera di commercio alla meccatronica e alle professioni del futuro legate allo sviluppo della mobilità elettrica”.