In coma al San Camillo uno dei più celebri studiosi della lingua italiana: investito da un’auto sulle strisce

34
in foto il professor Luca Serianni (Imagoeconomica)

E’ in coma al San Camillo di Roma, Luca Serianni, uno dei più celebri e influenti studiosi della lingua italiana, investito da un’auto ieri mattina a Ostia, mentre attraversava sulle strisce pedonali all’incrocio tra via Isole del Capo Verde e via dei Velieri. “Le sue condizioni sono gravissime, secondo l’equipe della struttura shock e trauma”, fa sapere in serata l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. La macchina che ha travolto lo studioso si è fermata e la donna che era alla guida ha prestato immediatamente soccorso. Serianni, 74 anni, è stato trasportato prima all’ospedale Grassi, poi – alla luce della serietà delle condizioni – al San Camillo. Sulla dinamica dell’incidente indagano gli esperti della polizia municipale.