In Danimarca il congresso mondiale dei ‘Babbo Natale’

6

Copenaghen, 20 lug. (Labitalia) – Babbo Natale si aggira anche a luglio. Almeno dalle parti della Danimarca. E addirittura con un congresso dedicato proprio alla sua ‘categoria’. Anche quest’anno, infatti, ‘Babbi’, ma anche ‘Mamme’, Natale da tutto il mondo si riuniranno a Copenaghen per il World Santa Claus Congress (Wscc), il più antico raduno mondiale di Santa Claus. Il singolare congresso, alla sua sessantunesima edizione, si svolge nella cornice del parco di divertimenti ‘Dyrehavsbakken’, meglio conosciuto come ‘Bakken’, a Nord di Copenhagen, dal 23 al 26 luglio.

Nei tre giorni del congresso, i Babbi Natale si riuniscono riportando in vita lo spirito natalizio con parate, eventi, spettacoli e concerti. Anche se in pieno luglio, tutti i partecipanti bevono la tipica birra di Natale e si deliziano con pietanze natalizie, mentre iniziano a scremare le liste dei bambini buoni e di quelli cattivi. Un summit da non perdere con il tradizionale bagno finale nella spiaggia di ‘Bellevue’, con tanto di costume natalizio.

Il World Santa Claus Congress è stato creato nel 1957 e nasce dall’idea dell’auto proclamato ‘Professor Tribini’, un leggendario animatore del parco di Bakken, convinto che si dovesse festeggiare il Natale più di una volta all’anno. Essendo dicembre un mese molto intenso, il professore ha pensato di dedicare luglio a una seconda celebrazione di Santa Claus.

Del resto, la Danimarca è la patria dell’hygge, vero e proprio segreto della felicità basato sul condividere i piaceri semplici della vita, creare un’atmosfera intima, accogliente e rilassata, stare bene con se stessi e con gli altri. I danesi la considerano un vero e proprio ‘antidoto’ alle ansie della nostra epoca. Così, VisitDenmark sul sito www.thedanishantidote.com/it ha recentemente lanciato addirittura un test per capire ‘quanto sei hygge?’, ossia la dose necessaria per lasciarsi alle spalle la frenetica vita di città, prendendo ispirazione dallo stile di vita danese.

In cambio, si può ricevere una vera e propria cura personalizzata a base di hygge, e tutte le dritte su come ottenerla durante un viaggio nella graziosa Odense, la città delle fiabe che ha dato i natali ad Hans Christian Andersen. Situata sulla fiabesca isola di Fionia, conosciuta come il ‘giardino di Danimarca’, infatti, Odense è il luogo perfetto per ottenere la giusta dose di hygge per far fronte al tran tran quotidiano.

Il Museo Hans Christian Andersen ospita un allestimento multimediale e interattivo sull’autore, mentre d’estate eventi, parate e spettacoli mettono in scena le fiabe più popolari. Tra gli appuntamenti da non perdere l’H.C. Andersen Festivals, dal 19 al 26 agosto: una settimana di rappresentazioni teatrali e performance di street art interamente dedicata allo scrittore.