Inail, apre il nuovo sportello digitale: l’assistenza e’ online in Campania dal 18 luglio

44

L’Inail ha attivato lo sportello digitale nelle prime tre regioni previste dalla roadmap del progetto digitale, Lombardia, Lazio e Sicilia. Gli utenti possono usufruire dell’assistenza del personale dell’Istituto direttamente dallo smartphone o dal computer di casa, senza doversi recare nella sede di competenza. Il nuovo strumento e’ stato realizzato nell’ambito delle attivita’ promosse dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri guidato dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale attraverso gli interventi finanziati dal Pnrr. Destinato a lavoratori, aziende e intermediari, il nuovo servizio consente la prenotazione e la gestione di un appuntamento, in sede o da remoto, attraverso la piattaforma Microsoft Teams, e si inserisce nel processo di innovazione tecnologica e culturale iniziato nel 2019 con l’adozione del modello lavorativo ibrido. Dal 13 luglio il servizio sara’ attivato in altre 11 regioni: Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto-Adige e Veneto. La roadmap si conclude il 18 luglio, con l’avvio dello sportello nelle ultime sei regioni: Calabria, Campania, Liguria, Molise, Umbria e Valle D’Aosta.