Inaugurazione del Cruise Terminal di Palermo, Pasqualino Monti: Risultato di un grande lavoro di squadra

50
in foto Pasqualino Monti (ph. Carlo Capodanno)

“Innanzitutto grazie, grazie a tutti i presenti e a quanti seguono l’evento via streaming con le dirette social. Grazie a chi ha risposto al nostro invito, al ministro Giovannini, che è riuscito a ritagliarsi lo spazio per intervenire, al sottosegretario Cancellieri, al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Sono personalmente colpito per l’attenzione mostrata per la nostra struttura. Grazie per la fiducia accordata. Sono onorato di ricevere la cittadinanza onoraria e ringrazio il Sindaco perché sono innamorato di questa città. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato: è impagabile trovare la collaborazione di tutti. Ma per una volta non voglio parlare solo di numeri e di traffici, voglio iniziare da un sentimento che ho dentro e che nasce da una fotografia, ricevuta dopo la mezzanotte del 29 aprile mi è arrivato dalla mia collaboratrice, che ringrazio assieme al mio staff, una foto che ritraeva un giovane socio di una ditta impegnata al Terminal che lavorava a mezzanotte e un quarto senza sosta per permettere a questo luogo di presentarsi, oggi, così come lo vedete. I sacrifici fatti negli ultimi 4 anni sono frutto di una squadra, non del singolo”. Esordisce così Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, nel prendere la parola alla cerimonia d’inaugurazione del nuovo terminal di Palermo, sorto dalla riqualificazione dell’antica stazione marittima.