Incendi boschivi, asse Regione-Protezione civile: completato il piano operativo per l’estate

64

“La Protezione Civile della Regione Campania è già al lavoro per affrontare la stagione in cui statisticamente si registra un aumento degli incendi boschivi, e che purtroppo lo scorso anno hanno pesantemente segnato la Campania”. Lo comunica Palazzo Santa Lucia in una nota in cui si spiega che “è stata completata la redazione del Piano operativo per il contrasto e la prevenzione dei roghi relativo al triennio 2018-2020. Una strategia che tiene conto della nuova Legge in materia di protezione civile”. “Il documento e’ gia’ stato inviato a tutti gli enti che concorrono all’attuazione delle azioni previste (Vigili del Fuoco, Carabinieri forestali, Comunita’ montane, Sma e uffici regionali) che dovranno far pervenire le proprie osservazioni. Il lavoro e’ partito gia’ nel mese di febbraio al fine di poter arrivare ad affrontare eventuali emergenze con tempestivita’ e stabilire le modalita’ di intervento. A tal fine il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha incontrato il direttore generale dei Vigili del Fuoco della Campania, Giovanni Nanni” conclude la nota.