Inchiesta sui rifiuti: torna in libertà l’ex sindaco di Torre del Greco

86
Revocati gli arresti domiciliari all’ex sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, arrestato il 7 agosto nell’ambito di un’inchiesta legata alla raccolta dei rifiuti. Il gup ha accolto infatti la richiesta di revoca della misura cautelare, riaffidando di fatto la piena libertà a Borriello. L’ex primo cittadino era costretto agli arresti domiciliari dallo scorso 22 agosto, quando fu accolta l’istanza presentata dal suo legale, l’avvocato Giancarlo Panariello, che chiedeva l’attenuazione della misura cautelare.