Incontro Acli, Delrio: Col Job Act quasi 1 milione di posti di lavoro

79

“Il Jobs Act ha funzionato perché ha aumentato le tutele sociali, ha determinato quasi 1 milione di posti di lavoro e ne può creare ancora molti”. Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, a margine dell’incontro sul lavoro promosso dalle Acli alla Stazione Marittima di Napoli. “Se continuiamo ad applicare le riforme, non soltanto a ridiscuterle da capo ogni volta, cercando ovviamente di migliorarle perché si può sempre fare meglio, c’è una speranza”, prosegue il ministro. “Dai dati dell’occupazione vediamo che per la prima volta la disoccupazione giovanile cominciare a scendere in maniera significativa, ci sono le imprese che investono su se stesse”, dice, “mi sembra che ci siano elementi non per essere ottimisti genericamente, ma per avere fiducia”.
 “Pensare di dare stipendi senza lavoro vuol dire impoverire le generazioni. Le persone si arricchiscono con il lavoro, ma nel contatto con gli altri, stando negli ambienti, imparando e sentendosi utili. Ridurre il lavoro a un fatto di stipendio e sminuirne il significato è tradire il significato della Costituzione” ribadisce il ministro.