Incontro: Startup Chile. Campania: due paesi. Studi ed esperienze a confronto

38
Lunedì 15 Maggio 2017, 14.00
Incontro: Startup Chile. Campania: due paesi. Studi ed esperienze a confronto
Napoli, Città della Scienza
 
 
Partecipano
Fernando Ayala, ambasciatore del Cile in Italia
Valeria Fascione, assessore Regione Campania
Pio Crispino, Ordine degli Architetti 
Maurizio Di Stefano, Consolato del Cile a Napoli 
Carmen De Luca, Pti Progetti Territoriali Integrati Spa 

 
Note
Gli architetti di Napoli incontrano lo Start Up del Chile insieme con l’Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti conservatori di Napoli e Provincia, il Consolato Onorario del Cile a Napoli e Campania, e con la Regione Campania. Gli architetti napoletani ospiteranno la delegazione di Stato del Cile costituita all’Ambasciatore S.E. Fernando Ayala, il secondo segretario Rodrigo Waghorn, il console onorario del Cile a Napoli e Campania, ing. arch. Maurizio Di Stefano e la rappresentante delle organizzazioni cilene Sofia del Sante Community & Networks Director (www.startupchile.org/our-team/), insieme con Valeria Fascione, assessore all’Internazionalizzazione, Start Up e Innovazione della Regione Campania. 
Lo scopo di Start-Up Chile (SUP) è velocizzare l’espansione tecnologica in modo che abbia un impatto duraturo all’interno dell’ecosistema latino americano. Attualmente Start-Up Chile è quella leader in America Latina in questo campo, tra le prime 10 a livello mondiale e ha la comunità più diversificata e ampia di tutto il mondo. Start-Up Chile desidera cambiare la visione di imprenditorialità a livello mondiale. Dopo la sua creazione, circa 50 paesi hanno creato programmi simili.
Dal 2016, la start up ha fatto in modo che il Cile diventasse uno dei poli di imprenditorialità e innovazione tecnologica leader nel mondo.