Incubazione di impresa: torna Vulcanicamente, domande entro il 22 ottobre

97
Scovare talenti e portatori di idee imprenditoriali ad elevato contenuto innovativo, da inserire in percorsi di formazione, accelerazione e validazione all’interno del CSI, il Centro Servizi Incubatore Napoli Est. Questo l’obiettivo di “VulcanicaMente dal talento all’impresa® 4 – Reloaded”, quarta edizione della competition promossa dall’Assessorato al Lavoro del Comune di Napoli e realizzata tramite il CSI, incubatore attrezzato che ha sede nella ex scuola Giotto-Monti di San Giovanni a Teduccio. C’è tempo fino al 22 ottobre per candidarsi, compilando il form all’indirizzo www.incubatorenapoliest.it/domanda-di-partecipazione. La call è rivolta a team formati da almeno due persone, chiamati a presentare idee imprenditoriali in un settore a scelta tra Big data, Robotica, Reti di comunicazione di prossima generazione (per es. 5G), Social & business innovation, Social recruiting, Soluzioni tecnologiche per il turismo e la valorizzazione dei beni culturali, Foodtech, Clean technologies (Circular economy, blue economy, renewable), Tecnology maker (Internet of everythings, Fast prototipation), Open data, Smart cities solution, Biomed, Nanotech, Biotech, Space economy (per es. Aviospazio), Geotermia, Packaging, Web & digital technologies (Fintech, Insurtech, Blockchain, Marketing Automation, E-commerce, Fashion & Design Lyfestyle), Soluzioni ICT (Cyber Security, Artificial Intelligence, Industry 4.0, Software). VulcanicaMente offre anche l’opportunità di partecipare allo Scouting Day, due giorni di orientamento – in programma il 19 e 20 ottobre nella sede del CSI – per saperne di più sulla competion, frequentare sessioni formative sui temi principali dell’imprenditorialità innovativa, prendere parte ad attività di team building, networking, colloqui one-to-one e ascoltare testimonianze di imprenditori ed esperti dell’ecosistema startup.
Il programma di selezione – La competition è un percorso selettivo per fasi, che mette a disposizione gratuitamente attività di orientamento e formazione, mentorship, finanziamento e networking. Si comincia con la scelta delle 20 idee da ammettere ai Learning Days, 12 giornate – articolate in 6 workshop di 2 giorni ciascuno – che prevedono il trasferimento delle competenze e degli strumenti necessari per abilitare i team a lavorare sulla validazione dei propri progetti imprenditoriali. Al termine la Commissione di Valutazione selezionerà i 12 gruppi che prenderanno parte all’Open Day, la presentazione delle idee a una community di imprenditori, investitori, accademici, operatori a supporto del business e ai media, nell’ambito di un evento aperto al pubblico. In palio per i 10 team migliori un premio in denaro di 7mila euro e un percorso di validazione – formazione e coaching – gratuito della durata di 9 mesi che partirà, indicativamente, a gennaio 2019. Coloro che supereranno questa fase accederanno al Demo Day, una pitching session che si concluderà con l’assegnazione di un ulteriore riconoscimento di 5mila euro per il primo classificato. L’ultima fase di VulcanicaMente è il Phasing out, una consulenza di quattro mesi offerta ai migliori 10 team individuati, per supportare il go to market e la creazione dell’impresa dal punto di vista amministrativo. L’avviso pubblico della call è scaricabile dal sito www.incubatorenapoliest.it, dove è possibile anche registrarsi agli eventi di orientamento.
Pa.Ci.