Indagine idealo.it: ecco le tendenze degli italiani sugli smartphone

15

idealo – il portale internazionale per la comparazione prezzi online – ha analizzato le intenzioni di acquisto degli italiani quando si tratta di uno dei prodotti irrinunciabili del settore tech, lo smartphone, dal 2016 ad oggi. Grazie ai dati è stato possibile fornire un’istantanea dell’interesse dei consumatori digitali italiani alla ricerca dei brand più gettonati a seconda delle regioni, delle fasce di età e del genere. Dallo studio emerge che:
– Nell’analisi regione per regione, Huawei è il brand che riscuote maggior attenzione da parte degli utenti, in 14 regioni su 20; se in molte di queste il primo posto è raggiunto con un distacco minimo rispetto agli altri leader del mercato, ci sono località dove questo orientamento risulta più spiccato: accade in Emilia Romagna, Liguria, Marche, Abruzzo, Umbria e Basilicata.

– I prodotti Samsung si posizionano al primo posto in queste cinque regioni italiane: Lombardia, Veneto, Calabria, Friuli-Venezia Giulia e Val d’Aosta. Nella maggior parte degli altri casi, il brand sud coreano è al secondo posto nella classifica degli smartphone più cercati online. Le uniche regioni dove viene battuto da Apple, per quanto riguarda la seconda posizione, sono la Liguria, le Marche e l’Umbria. I due marchi sono ex equo in Molise.

– Alcuni casi particolari: Asus raggiunge quasi ovunque la quarta posizione; in Valle d’Aosta, Motorola è al quarto posto in classifica e Microsoft al terzo, a pari merito con Huawei e Apple. Gli smartphone Caterpillar e Hisense in Basilicata segnalano un picco non registrato altrove. Percentuali particolari anche per Honor in Sicilia, Abruzzo e Molise. In quest’ultima regione anche Alcatel registra un dato degno di nota rispetto alle altre località.
– Per quanto riguarda le fasce di età, gli e-consumer più interessati agli smartphone online hanno dai 35 ai 44 anni per il 26,1% e dai 45 ai 54 anni per il 24,1%. Percentuali più basse per i giovani e per gli over 55.
– Rispetto al confronto tra i sessi, sono molti di più gli uomini che si informano sugli smartphone online rispetto alle donne. Secondo il totale dei dati presi in esame, gli uomini raggiungono il 71,7% delle intenzioni di acquisto, le donne solo il 28,3%.