India, nella metro di Mumbai arriva la bigliettazione elettronica di Aep

22

Aep Ticketing Solutions ha intrapreso un nuovo viaggio, questa volta a Mumbai. Nelle scorse ore, nella città indiana, sono state inaugurate le linee 2A e 7 della metropolitana. Nell’occasione l’azienda Aep Ticketing Solutions, con sede a Signa (Firenze), ha fornito e installato circa 450 validatrici da varco e 160 lettori di biglietti (ticket readers) per entrambe le linee. Inoltre, ha provveduto a installare quasi 200 emettitrici eutomatiche di biglietti e carte di trasporto, realizzate su progetto e licenza Aep dal partner Datamatics con collaborazioni locali. «Il sistema di bigliettazione della Metro a Mumbai, grazie ai sistemi Emv progettati e prodotti da Aep in collaborazione col partner Datamatics, è in grado di accettare pagamenti per mezzo di carte bancarie sia indiane (Rupay NCMC) che internazionali – ha detto Giampiero Luzzi, International Sales Director di Aep -. Siamo felici e molto orgogliosi, insieme al nostro partner Datamatics, di far parte con Mumbai Metropolitan Region Development Authority (Mmrda) di un così importante progetto e di aver raggiunto un traguardo di questa portata. Infine, sempre per l’India, stiamo lavorando anche a un progetto che riguarda il trasporto pubblico ferroviario nello Stato di Delhi (NCRTC-National Capital Region Transport Corporation)». Aep Ticketing Solutions a Modaxo Company è tra i leader internazionali nel campo della bigliettazione elettronica per il trasporto pubblico. L’azienda ha sede principale a Signa (Fi) e altre sedi a Milano, Genova e Brescia.

L’impresa, nata nel 1998, con oltre 600 clienti nel trasporto pubblico in tutto il mondo, dà lavoro, direttamente e indirettamente, a circa 170 persone. Aep progetta e produce sistemi e apparati per la bigliettazione elettronica per il trasporto pubblico locale e da dicembre 2021, pur mantenendo la gestione dello stesso gruppo di imprenditori che l’ha creata e fatta crescere, è parte del gruppo internazionale Modaxo. È un’impresa pioniera nella realizzazione di sistemi “cashless” a bordo dei mezzi e soluzioni che includono tutte le tipologie oggi all’avanguardia (carte e biglietti contactless, biglietti con Qr code, biglietti dematerializzati su smartphone, sistemi “Card centric” e “Account based”). In Italia sono già tante le città che usano i sistemi di bigliettazione elettronica di Aep, a partire da Milano (Atm), Bologna (Tper), Torino (Gtt) e molte altre realtà.