Indumenti intelligenti e alveari hi-tech: consegnati gli Oscar dei giovani innovatori

32

Tecnologia spaziale, indumenti intelligenti, alveari hi-tech e machine learning applicato agli investimenti. Sono solo alcune delle 26 idee premiate questa mattina a Roma nell’aula dei Gruppi della Camera dei deputati con gli “Oscar dell’innovazione”: i premi assegnati dall’Associazione nazionale giovani innovatori (Angi) alle eccellenze del made in Italy che si sono distinte per ingegno e professionalita’ nei piu’ svariati campi della tecnologia e del digitale. Undici le categorie premiate: dalla scienza alla salute, dalla cultura al turismo, passando per mobilita’, energia, ambiente, comunicazione ed economia. “La cultura dell’innovazione e’ credere nei giovani- ha commentato la ministra per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, Paola Pisano, che durante la cerimonia ha firmato il ‘Manifesto dei giovani innovatori’- Si parla tanto di ragazzi ma poi non si danno loro le giuste opportunita’. La vera innovazione e’ scardinare la cultura del nostro Paese facendo entrare anche i giovanissimi nelle istituzioni. Dobbiamo semplificare la vita alle aziende e ai giovani che vogliono diventare imprenditori e credono ancora nel nostro Paese”.