Industria: in Lombardia rimbalzo nel terzo trimestre ma imprenditori cauti

21

Milano, 18 nov. (Adnkronos) – Il terzo trimestre 2020 in Lombardia registra un rimbalzo congiunturale consistente della produzione industriale (+21,2%) e un’attenuazione della contrazione tendenziale (-5,2%). Andamento simile anche per la produzione delle aziende artigiane manifatturiere: +25,2% la variazione congiunturale destagionalizzata e -5,3% la corrispondente variazione tendenziale. “Ciò nonostante le previsioni degli imprenditori per il trimestre invernale sono improntate ad un cauto pessimismo e su base tendenziale i dati rimangono ancora negativi”, sottolinea il presidente di Unioncamere, Lombardia Gian Domenico Auricchio. La pressione maggiore rimane sul comparto artigiano e sul sistema moda.