Industria, Di Maio incontra le delegazioni ex Irisbus e Ipercoop

59
In foto Luigi Di Maio

Le vertenze sindacali della ex Irisbus di Flumeri (Avellino) e dei lavoratori dell’ Ipercoop di Avellino sul tavolo del neo ministro del Lavoro Luigi Di Maio che ha incontrato due delegazioni di lavoratori prima di un comizio ad Avellino. “Ho incontrato già alcuni lavoratori di queste aziende – ha detto – che stanno subendo delle crisi, con cassa integrazione e problemi industriali. Al mio ministero ci sono centinaia di vertenze sindacali che dovremo affrontare una alla volta. Io ce la metterò tutta e voglio rendere prima di tutto più umane queste vertenze con la vicinanza dei parlamentari del territorio che devono poter partecipare a questi tavoli come uditori. Ho già fatto una circolare in tal senso, prevedendo anche la presenza del ministro il più possibile anche negli incontri preliminari. Io ieri – ha ricordato – ho incontrato prima i lavoratori della FedEx abbiamo parlato un po’, ci siamo detti quello che potevamo fare insieme poi è iniziato il tavolo. Tutte queste crisi saranno affrontate e a chi chiederà un tavolo sarà assicurato. Il Sud – ha concluso Di Maio – non lo aiutiamo solo con la risoluzione delle crisi industriali ma anche con un piano di sviluppo con il sud che deve diventare la piu grande industria di turismo d’Europa del Sud Italia ma soprattutto grazie alle energie rinnovabili e agli investimenti”.