Industria, nuova versione della legge per le aree di crisi

29
in foto Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo economico (Imagoeconomica)

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto del ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti che riforma la legge 181/89 per il rilancio delle aree di crisi industriale. Semplificate e velocizzate le procedure per le imprese che presentano domande di incentivi per realizzare programmi di investimento. “Il provvedimento – spiega il Mise in una nota – amplia le modalità operative di questo importante strumento di riconversione e riqualificazione industriale. Le agevolazioni sono estese alla realizzazione di programmi di investimento produttivo e/o per la tutela ambientale di importo superiore a 5 milioni di euro. Iniziative che comprendono progetti per l’innovazione di processo e dell’organizzazione, la ricerca industriale e lo sviluppo sperimentale, nonché la formazione del personale”.