Industria: rapporto, fatturato manifattura -9,3% nel 2020, livelli pre-Covid a fine anno (2)

11

(Adnkronos) – Secondo il rapporto di Intesa Sanpaolo e Prometeia, il ciclo degli investimenti avrà un ruolo cruciale nell’accelerare la ripresa dell’industria italiana, con il supporto dei fondi Next Generation Eu e al loro impiego attraverso le linee guida dettate dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, esercitando un effetto traino sul fatturato manifatturiero lungo l’intero orizzonte al 2025 (+2,6% in media d’anno nel 2023-25, a prezzi costanti). I settori che potranno avvantaggiarsi di tassi di crescita più dinamici nel quinquennio 2021-25 sono Elettronica (+6,6% in media d’anno, in termini di fatturato a prezzi costanti), Meccanica (+6%), Autoveicoli e moto (+6%) ed Elettrotecnica (+5,8%).